Ci sono poesie che ti rimangono appiccicate addosso, che hai bisogno di sentire ancora e ancora scorrere nelle vene prima di poterle lasciare andare.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *